EBP e Lavoro:Sonno dei lavoratori e workplace health promotion

elmettoSonno dei lavoratori e workplace health promotion

07/11/2019

I programmi di promozione della salute dei dipendenti sul posto di lavoro spesso hanno come scopo la perdita di peso o all'attività fisica, ma vi è una crescente attenzione al sonno che influisce sulla salute e sulle prestazioni dei dipendenti. L'obiettivo di questa revisione è esaminare sistematicamente gli interventi di workplace health promotion che misurano a valutare la durata del sonno come risultato. Sono stati inclusi 20 lavori.
La durata media del programma di promozione della salute è stata di 2,0 mesi (deviazione standard [DS] = 1,3) e il follow-up medio è stato di 5,6 mesi (DS = 6,5). La dimensione media del campione di 395 dipendenti (DS = 700,8) con un'età media di 41,5 anni (DS = 5,2). Le misurazioni della durata del sonno consistevano nell'auto report tramite un questionario generale (n = 12, 66,6%), self-report basato sull'indice di qualità del sonno di Pittsburgh (n = 4, 22,2%), e self-report e actigrafia combinati insieme (n = 5 , 27,7%). Gli studi più comunemente hanno incluso l'igiene del sonno (35,0%), lo yoga (25,0%), l'attività fisica (10,0%) e la terapia cognitivo-comportamentale per gli interventi di insonnia (10,0%). Alla luce di quanto valutato gli autori concludono che i risultati dello studio suggeriscono che i programmi di promozione della salute possono essere utili per aumentare la durata del sonno dei dipendenti e le successive prestazioni diurne.


Il lavoro ha ricevuto un punteggio pari a 9 dai colleghi canadesi di Health Evidence


 Robbins R, Jackson CL, Underwood P, Vieira D, Jean-Louis G, & Buxton OM. (2019). Employee sleep and workplace health promotion: A systematic review. American Journal of Health Promotion , 33(7), 1009-1019.